Giselle di Adolphe Adam

Balletto


Acquisto biglietti balletto Giselle di Adolphe Adam

Siamo lieti di comunicarvi che il Teatro alla Scala ci ha gentilmente messo a disposizione un certo numero di biglietti per questo balletto


Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala
Produzione del Teatro alla Scala


Coreografia Jean Coralli - Jules Perrot
Ripresa coreografica Yvette Chauviré
Direttore David Coleman
Scene e costumi Aleksandr Benois
Rielaborati da Angelo Sala e Cinzia Rosselli

I posti disponibili in Sala saranno ridotti rispetto alla capienza del Teatro, nell'osservanza delle ordinanze relative al distanziamento di sicurezza per l'emergenza covid19.
 

Modalità Acquisto Biglietti tramite Milano per la Scala
riservato esclusivamente ai Sostenitori della Fondazione

- i biglietti vanno richiesti compilando il modulo sul Sito oppure inviando una mail a segreteria@milanoperlascala.it, specificando nome e cognome dell'utilizzatore del biglietto e eventuale voucher da utilizzare;
- le prenotazioni ricevute saranno confermate via mail, secondo disponibilità e sino al loro esaurimento;
- a ricezione della mail di conferma della prenotazione, si dovrà procedere al pagamento tramite bonifico bancario: IBAN: IT93K0311101645000000033357;
- solo ad avvenuta ricezione del pagamento, i biglietti prenotati saranno inviati via mail in forma elettronica.
 
Termine prenotazione biglietti: sino ad esaurimento e non oltre venerdì 18 ottobre 2020
 
Regole per la prenotazione
I posti disponibili in Sala saranno ridotti rispetto alla capienza del Teatro, nell'osservanza delle ordinanze relative al distanziamento di sicurezza per l'emergenza covid19.
Ogni Sostenitore potrà acquistare al massimo due biglietti.
I nuclei familiari, i conviventi e le persone che non sono soggette al distanziamento interpersonale hanno la possibilità di sedere accanto, in ottemperanza all’Ordinanza della Regione Lombardia n. 566 del 12/06/2020; i non conviventi dovranno rispettare il distanziamento.

Giovani, Studenti under 26 e Adulti over 65 (G.S.A.)
Per gli spettacoli di Opera e Balletto in calendario il Martedì e il Mercoledì, per i Concerti Sinfonici e per i Recital di Canto è prevista una riduzione del 25% circa su tutti i settori secondo disponibilità, riservata a: Giovani fino a 18 anni; Studenti under 26; Adulti over 65.
 
Modalità utilizzo voucher Teatro alla Scala
I biglietti potranno essere acquistati autonomamente con servizio Biglietteria on line e presso la Biglietteria centrale del Teatro secondo le seguenti modalità:  LEGGI TUTTO
 

Se si intende saldare con un voucher i biglietti prenotati con Milano per la Scala è necessario indicarlo al momento della prenotazione.
 


IL BALLETTO IN POCHE RIGHE

Una storia d’amore, tradimento e redenzione, tra gioiose feste contadine e il bianco stuolo di willi, affascinanti quanto spietate: Giselle, balletto romantico per eccellenza, continua a commuovere il pubblico con la sua storia delicata, a coinvolgerlo grazie alla tecnica e alla sensibilità dell’interpretazione dei protagonisti, nel contrasto fra un mondo solare e un regno oscuro e terribile, popolato di spiriti. Giselle e il principe Albrecht sono ruoli paradigmatici nel repertorio classico: i protagonisti, nello sviluppo coreografico, sono chiamati a variare il registro tecnico-espressivo dall’allegria alla disperazione, dalla scanzonata padronanza di sé alla consapevolezza che la vita non ha scopo senza amore. Giselle racchiude tutti gli elementi del balletto romantico, li esalta in una storia universale e in una struttura esemplare della tradizione, arricchito dall’allestimento di Aleksandr Benois che è parte del repertorio scaligero. Il Corpo di Ballo scaligero porta di nuovo in scena l’indimenticabile coreografia di Coralli-Perrot nella ripresa di Yvette Chauviré, che proprio con la cura e la raffinatezza di ruoli come Giselle ha esaltato la tradizione classica in tutta la sua purezza e consegnato la sua fama al mondo. La sua versione, per la prima volta alla Scala nel 1950, la vide proprio nel ruolo della sfortunata giovane di campagna che sognava l’amore e amava danzare. Protagonista delle recenti stagioni scaligere e delle tournée internazionali Giselle viene messa in scena anche come omaggio a Yvette Chauviré, straordinaria artista recentemente scomparsa.

Disponibilità

Data Posto Prezzo
Nessuna data in programmazione per questa attività