Il Turco in Italia di Gioachino Rossini

Opera

Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
Nuova Produzione Teatro alla Scala


Acquisto biglietti opera Il Turco in Italia di Gioachino Rossini

Siamo lieti di comunicarvi che il Teatro alla Scala ci ha gentilmente messo a disposizione un certo numero di biglietti per quest'opera

Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
Nuova Produzione Teatro alla Scala 


Direttore Diego Fasolis
Regia Roberto Andò
Scene e luci Gianni Carluccio
Costumi Nanà Cecchi

CAST
Selim Alex Esposito
Donna Fiorilla Rosa Feola
Don Geronio Giulio Mastrototaro
Don Narciso Edgardo Rocha
Prosdocimo Mattia Olivieri
Albazar Manuel Amati

Durata spettacolo: 3 ore e 5 minuti incluso intervallo

Per prenotarsi
Compilare il form di prenotazione, inviare una mail o telefonare alla Segreteria della Fondazione Milano per la Scala. Ogni richiesta verrà confermata dalla Segreteria in funzione delle disponibilità.

Importante: Trascorso il termine ultimo di prenotazione non sarà più possibile effettuare cancellazioni. 
I biglietti prenotati e confermati dalla Segreteria dovranno essere tassativamente ritirati e saldati.

Termine prenotazioni / Ritiro biglietti
La richiesta dei biglietti dovrà pervenire entro martedì 21 Gennaio 2020.
Il ritiro dei biglietti confermati potrà essere effettuato presso la sede della Fondazione, in Via Clerici 5,
a partire da martedì 11 Febbraio 2020.

Orario Ufficio Fondazione / Chiusura NATALIZIA
Gli uffici sono aperti al Pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 17.30.
Per le Festività Natalizie gli Uffici saranno chiusi da sabato 21/12/2019 a lunedì 06/01/2020.
Riapriranno martedì 7 Gennaio 2020.

Modalità di pagamento:
-al ritiro, in contante / assegno / bancomat / carta credito
-prima del ritiro, a mezzo bonifico bancario
IBAN Milano per la Scala
IT93K0311101645000000033357
BIC = BLOPIT22

L'OPERA IN POCHE RIGHE

Dopo le recenti riproposte de La gazza ladra La Cenerentola, il Teatro alla Scala produce un nuovo allestimento del capolavoro comico di Rossini che qui nacque nel 1814, e rinacque grazie all’allestimento di Franco Zeffirelli del 1955 con Maria Callas, per ritornare nel 1997 con la direzione di Riccardo Chailly e la regia di Cobelli. Firma la produzione Roberto Andò, intellettuale e regista di cinema, opera e prosa, e premiato narratore. Diego Fasolis, che ha recentemente inaugurato la stagione operistica del LAC di Lugano con Il barbiere di Siviglia, affronta il suo primo Rossini alla Scala dopo i successi ottenuti con Händel e Mozart, forte di un cast che unisce la facilità belcantistica alla disinvoltura in scena: Rosa Feola, Alex Esposito, Edgardo Rocha e Mattia Olivieri.
 


 

Disponibilità

Data Posto Prezzo
mercoledì 04/03/2020 - ore 20:00 - Turno C
Platea - poltrona
Prima Galleria / 1° fila - settore rosa
Prima Galleria / 2° fila - settore azzurro
Seconda Galleria /1° fila – settore rosa
Seconda Galleria / 2° fila - settore marrone
€ 231,00 cad.
€ 73,00 cad.
€ 46,00 cad.
€ 73,00 cad.
€ 26,00 cad.
venerdì 13/03/2020 - ore 20:00 - Turno E
Platea - poltrona
Prima Galleria / 1° fila - settore rosa
Prima Galleria / 2° fila settore azzurro
Seconda Galleria / 1° fila - settore rosa
Seconda Galleria / 1° fila - settore azzurro
Seconda Galleria / 2° fila - settore marrone
€ 231,00 cad.
€ 73,00 cad.
€ 46,00 cad.
€ 73,00 cad.
€ 46,00 cad.
€ 26,00 cad.