Serata Van Manen - Petit

Balletto

PROVA D'INSIEME


Prova d'insieme Balletto Serata Van Manen - Petit

Siamo lieti di comunicarvi che il Teatro alla Scala ci offre la possibilità di assistere ad una prova d'insieme dei balletti della Serata Van Manen - Petit


Sabato 18 gennaio 2020 - dalle ore 14.00 alle ore 16.00
Teatro alla Scala

Durata spettacolo: 1 ora e 45 minuti incluso intervallo
Corpo di Ballo del Teatro alla Scala
Produzione del Teatro alla Scala

 

ADAGIO HAMMERKLAVIER
Musica Ludwig van Beethoven 
Coreografia Hans van Manen
Costumi Jean-Paul Vroom
Luci Jan Hofstra

 

KAMMERBALLET
Musica Kara Karayev, John Cage, Domenico Scarlatti
Coreografia Hans van Manen
Scene e costumi Keso Dekker
Luci Joop Caboort 
 

SARCASMEN
Musica Sergej Prokof'ev
Coreografia e costumi Hans van Manen
Luci Jan Hofstra

Nuova Produzione Teatro alla Scala

LE COMBAT DES ANGES
Musica Gabriel Fauré
Balletto di Roland Petit
Da Proust, ou les intermittences du coeur pas de deux Morel et Saint Loup
Supervisione coreografica Luigi Bonino

Produzione Teatro alla Scala

LE JEUNNE HOMME ET LA MORT

Musica Johann Sebastian Bach
Balletto di Roland Petit
Supervisione coreografica Luigi Bonino
Libretto di Jean Cocteau
Scene Georges Wakhevitch
Costumi Karinska
Luci Jean-Michel Désiré
Étoile Roberto Bolle (24, 25, 28, 31 gen., 1 feb.)


Produzione Teatro alla Scala



Per prenotarsi

I Sostenitori potranno accedere al Teatro con la tesserina 2020 di Milano per la Scala balletto.
Il titolare della tessera potrà richiedere n.1 invito per un proprio ospite, inviando una mail alla Segreteria della Fondazione oppure telefonando al n.02-7202.1647. 

N.B. Preghiamo tutti i Sostenitori, anche coloro che non richiedono il biglietto d'invito, di CONFERMARE COMUNQUE LA PROPRIA PRESENZA, in modo da consentire alla Segreteria, in caso di variazioni d'orario o cambiamenti di programma, di avvisare tutti gli interessati.


IL BALLETTO IN POCHE RIGHE

La nuova tappa del progetto di balletti su musica da camera celebra due icone della storia della coreografia che hanno segnato la danza del nostro tempo con la originalità di uno stile inconfondibile che qui si declina in lavori legati in modo imprescindibile al tessuto musicale. E se il genio di Roland Petit viene esaltato nel capolavoro esistenzialista Le Jeune homme et la Mort e con l’evocativo e intenso duetto maschile da uno dei suoi magistrali successi Proust ou les intermittences du coeur, quello, vivente, di Hans van Manen, scaturisce da uno dei suoi pezzi-simbolo, ormai un classico del XX secolo, Adagio Hammerklavier, e da due brani mai eseguiti prima dal Balletto scaligero, Sarcasmen Kammerballett, e ne rivela la maestria nell’uso dello spazio e della struttura, di uno stile puro ma con un substrato fortemente espressivo, nell’attenzione alle dinamiche, anche conflittuali, anche ironiche, mai astratte.


 

Disponibilità

Data Posto Prezzo
sabato 18/01/2020 - ore 14:00 -
€ cad.